leggerezza


6 Maggio 2003

nelle righe che ho appena scritto mi sento di esser stato fin troppo duro…volevo concludere la giornata con una frase del caro
s. agostino, che riguarda, non diciamo l’amore, non diciamo l’amicizia, ma diciamo i rapporti tra le persone:
“volo ut sis” che fuor dal latino starebbe per: “voglio che tu diventi quello che sei”
straordinario…siete sicuri che cambiando che vi è affianco diventerebbe migliore?

I correlati

COSA NON FOTOGRAFARE

29 Settembre 2016

È noto, tutti fotografano. Benissimo. Io ho la mania delle checklist, perché mi danno l'illusione di fornire una soluzione (semplice)[...]

mura spagnole milano 38

17 Gennaio 2009

[it][/it]