rio #02


9 Marzo 2008

oggi è domenica, e mi sono svegliato, causa fuso, alle 5 del mattino.
il mio albergo è a leblon, dopo ipanema, sulla spiaggia.
alla domenica mattina succede una cosa molto carina: chiudono alle macchine la strada che costeggia il mare e la lasciano libera per le decine, centinaia, migliaia! persone che vanno lì a fare sport.
sport di tutti i generi e tutti i tipi.
debbo dire che questa è la cittò più sportiva che abbia mai visto al mondo.
corrono, vanno in bicicletta, fanno surf, giocano a pattarelle sulla spiaggia, giocano a pallavolo (molto più questo che non il calcio), insomma fanno di tutto e di più proprio tutti, giovani e vecchi, belli e brutti, grassi e magri…
va molto di moda una cosa che non so se esiste anche in italia. niente di pazzesco, eh, ma la fanno proprio tutti: una sorta di camminata veloce, muovendo molto avanti ed indietro le braccia.
anche io, che non sono certo di indole sportiva, mi sono messo le scarpe da jogging e sono andato sul lungomare a correre, arrivando fino alla fine di ipanema. laggiù c’è una spiaggia riservata ai cani, con decine di cagnoloni che si divertono da matti.
sono tornato indietro (ne’ correndo, ne’ facendo la camminata veloce alla brasilera…solo e semplicemente camminando all’italiana…) e mi sono sparato quasi ad ogni baracchino una aqua de coco.
tutto bene?
tutto bene un cazzo: della serie che uno non è mai contento io vorrei tanto essere nella piovosa milano per andare al cinema…
cosa?!? devo andarmene a fare in culo??!?!!
ma come! io ti racconto tutte le mie avventure e tu mi mandi a fare in culo?

I correlati

mura spagnole milano 51

17 Gennaio 2009

[it][/it]

KANGRA CATALOGUE

5 Marzo 2012

[it]è difficile che, ora come ora, di mia scelta decida di fare un lavoro in studio, con luci e fondali:[...]