VAFFANCULO

7 Novembre 2011

questo blog ha tanti (enormi!) difetti, ma un piccolo pregio forse lo possiede: fa ricordare, almeno a me, delle cose che è indispensabile non dimenticare.

adesso c’è facebook e twitter ma prima c’era my space (ve lo ricordate?!?) dove le cose e gli avvenimenti vengono postati e forse tramandati. ma sono sempre piattaforme che arrivano, vanno, vengono…indipendentemente da noi e soprattutto da me.

questo blog invece, fin quando io ci sono, sempre ci sarà ed alcune cose è indispensabile fermarle qui affinchè vengano ricordate.

ad esempio in questi giorni in italia c’è stata un’ondata di maltempo e pioggia, che ha fatto emergere situazioni come questa:

SAVIANO

e oggi è anche successo che, a causa di automobili posteggiate abusivamente in seconda fila, a milano un ragazzino di dodici anni che andava in bicicletta è morto schiacciato da un tram.

questa sera sono passato nel luogo dell’incidente, per dare un mio piccolo omaggio. le macchine non erano più abusivamente posteggiate venti metri prima e venti metri dal punto della morte del piccolo: tutta la strada prima e dopo era esattamente uguale, con le solite macchine del cazzo posteggiate alla cazzo.

IO MI AUTOACCUSO DI COMPLICITA’, PERCHE’ SE NON FOSSI LA MERDA CHE SONO PRENDEREI IL MIO MOTORINO ED ANDREI CON UN MARTELLO A ROMPERE I VETRI DI TUTTE LE CAZZO DI MACCHINE DI IMPIEGATI DEL CAZZO CHE IN QUESTO MOMENTO STANNO GUARDANDO IL GRANDE FRATELLO.

a tutti loro dedico con tutto il cuore ADIUS del grande piero ciampi. VAFFANCULO.