cape town #06


23 Maggio 2004

dopo aver girato il mondo lo posso ben dire: il posto migliore dove abitare è l’europa. ci sono paesi e realtà meravigliose nel pianeta, ma spesso hanno una sorta di provvisorietà storica e culturale che lascia il tutto senza spessore. in europa tutto parla di generazioni che sono state per centinaia di anni prima di noi e per noi hanno costruito ciò che noi ora possiamo vivere.
come disse qualcuno: “noi siamo la nostra storia”.
ma qualcuno disse anche: “siamo quello che mangiamo”. e allora in europa il miglior posto dove vivere non può che essere l’italia. dove non è che si mangia meglio o peggio di altri posti del mondo. quì il cibo è cultura. qui si mangia storia. non è come nel resto del mondo dove oramai regna una cazzo di fusion senza radici e senza cultura, dove si mischia il sempre presente sushi con la maionese e il pesto. in italia si mangia una cosa a milano e un’altra a pavia. in italia si mangia una cosa a novembre e un’altra a giugno.
e scelgo l’italia per il cibo, ma ovviamente ci sarebbero infinite altre ragioni…
avendo scelto l’italia non si può non pensare che il miglior posto dove vivere, se uno vuole fare una vita attiva, sia milano. ok, non è bella come roma, non è la meravigliosa toscana, non ha il mare…però: trovatemi una città che permetta di essere in un’ora a sciare d’inverno e in un’ora al mare d’estate.
primo.
e poi milano è il centro di tutto. tutto, in italia, nasce e muore qui. tutti quelli che abitano nella meravigliosa sicilia, nella romantica toscana, nella “meriggiare pallido e assorto…” liguria, tutti dicono: e certo voi a milano! vorrebbero, se vogliono fare bene quello che fanno, essere a milano.
abitare a milano purtroppo vuol dire dover abitare in centro. non centro centro, perchè ci sono solo banche, ma in centro sì.
tra le vie del semi centro via pisacane è una via bellissima.
bellissima anche perchè c’è una serie di palazzi liberty meravigliosi.
quello dove io abito è stato costruito nel 1903. pura arte.
indispensabile scegliere di abitare qui.
nel mio palazzo il mio appartamento è all’ultimo piano, ben esposto al sole, silenzioso e pieno di atmosfera.
un destino abitare lì.
tirando le conclusioni, qual è al mondo il posto migliore dove abitare?

I correlati

NEW BLOG!

19 Settembre 2009

[it]pian pianino ci si avvicina, per una strada tutta in salita, al nuovo sito. con oggi c’è il nuovo blog,[...]

passaporto #03

16 Febbraio 2005

[it][/it]

cape town_06

1 Dicembre 2005

[it]qui...[/it]