flying back


18 Aprile 2007

lo ammetto mi sento una merda: decido di finire la biografia di robert capa e mi ritrovo a leggere proprio mentre sono bello spaparazzato in aereo di quando lui, temerario fotoreporter mica un fighetto fotografo di moda, senza aver fatto mai una prova, viene letteralmente buttato giù da un aereo e paracadutato durante lo sbarco in sicilia.
io ho pure lo schermo della televisioncina privata che mi mi fa vedere in diretta l’aereo mentre solca i cieli africani.
e la copertina contro il freddino dell’aereo.
e l’Ipod.
e i cioccolatini.
merda merda merda. sono una merda.

I correlati

SHOOTING ON LOCATION

26 Aprile 2010

[it]sono in una lobby di hotel, l'unico posto dove ci sia una rete wireless. le ventole bianche sopra la mia[...]