in viaggio 02


25 Ottobre 2005

ne ho già scritto in passato, ma adesso porto anche “prove” fotografiche:
quando si viaggia in aereo oramai c’è questa menata ossessiva dei controlli di sicurezza. ti guardano dappertutto, figuratevi quanto possono rompere i coglioni a me con tutte le mie macchine fotografiche e i computer e i mille cavi, hard disk e cazzi vari che ci sono nel mio bagaglio a mano. se poi trovano una forbicina per le unghie ti guardano come un pericoloso terrorista e te la sequestrano. e va bene. e andrebbe anche bene.
quando però poi salgo sull’aereo ecco cosa mi danno per mangiare…

I correlati

LA FOTOGRAFIA, ELIO E LE...

7 Febbraio 2013

[it]titolone, eh?!? vediamo adesso di dargli un senso... durante l'ultimo pitti ero a firenze a far colazione nel mio bar[...]