LA BUONA CUCINA

4 Ottobre 2012

per me la cucina è molto importante. non è semplicemente il nutrirsi, per me è importante il cibo come fatto culturale: il cibo parla di chi siamo, delle nostre tradizioni, del nostro territorio, della nostra cultura.

interessarsi della cultura gastronomica di una comunità (e in italia più di qualsiasi altro posto nel mondo…) vuol dire entrare in profondità in ciò che siamo, in ciò da cui arriviamo, in ció che racconta intimamente quello che ci appartiene.

saró drastico, come al solito, ma sono convinto che chi mangia male (cioè senza coscienza e consapevolezza di cosa mangia) sia un povero cretino.

saró drastico, come al solito, ma sono convinto che chi va a mangiare da mcdonald non è semplicemente uno che va a mangiare male, ma soprattutto sia un povero cretino.

sono quindi orgoglioso che SETTE, settimanale del CORRIERE DELLA SERA, mi abbia chiesto di scrivere dei miei tre ristoranti preferiti.

ho scelto tre posti del cuore: un ristorante di milano (poco milanese, semplice ma ottimo e poco costoso), una trattoria di provincia (baluardo delle vecchie trattorie di una volta) e un tre stelle michelin (semplicemente il miglior ristorante del mondo).

oggi su SETTE:

I correlati

mura spagnole milano 12

17 Gennaio 2009

[it][/it]

BIBBIENA

9 Aprile 2015

A Bibbiena, bella cittadina toscana (bellissima la parte vecchia, bruttissima la parte anni '70, e allora facciamo la media con[...]