la spia rossa


30 Agosto 2009

quando un motore si sta fondendo si accende una spia rossa sul croscotto.
ovviamente il problema non è la spia rossa, il problema è il motore che sta fondendo.
la spia è MOLTO importante, ma non è IL problema.
ma se non ci fosse la spia non sarebbe possibile vedere il problema.

l’ho presa un po’ lunga per parlare della spia rossa del pianeta terra.
la spia rossa del pianeta terra è questa sedia di plastica fotografata qui sopra:
in ogni parte del mondo in cui io vada o sia mai andato (e, diciamolo, ho veramente girato il mondo in lungo e in largo) questa cazzo di sedia di plastica c’è sempre. sempre la stessa. cambiano i colori, di massima è bianca, ma il modello è sempre quello.
l’avete vista, l’abbiamo vista tutti migliaia di volte:
circolo arci intellettual chic sinistroso? sedia del cazzo di plastica
spiaggia ai caraibi? sedia del cazzo di plastica
chiringhito sulla spiaggia di ibiza? sedia del cazzo di plastica
e potrei andare avanti all’infinito.

come sempre un sacco di persone ed organizzazioni molto meritorie si battono per altissimi progetti, la sconfitta dell’aids, l’integrazione dei popoli, il matrimonio gay…e via così…
io, nel mio piccolo, amerei che fosse dichiarata fuori legge la sedia di plastica del cazzo qui sopra.
forse non è una cosa così fondamentale, ma non è così fondamentale neanche la lucina rossa nel cruscotto dell’aereo: in fondo ci dice solo che stiamo schiantandoci al suolo…

come tutti ben sappiamo questo è il vero inizio del nuovo anno, altro che gennaio.
vi auguro a tutti buon anno nuovo!