QUANTO GUADAGNA SETTIMIO BENEDUSI?

5 Luglio 2010

dalle statistiche del mio sito, una strana richiesta in arrivo (guarda un po’!) da genova:

===========================================================

e poi un’altra cosa che non c’entra nulla ma che mi frulla da tempo in testa, e cioè quella di dare semplici consigli (non potendo più dare cattivi esempi, [figuriamoci se non posso dare cattivi esempi, era solo per citare la celebre canzone]).

spesso infatti penso che noi si voli alto dando consigli su questa professione molto intellettual/filosofici, cose tipo “conosci te stesso prima di fotografare un’altro“, insomma cagate così che saranno anche anche vere ma che stringistringi cosa caxxo vogliono dire?!?!

quindi, piccoli consigli per piccoli ma concreti obiettivi.

il problema che in testa ne avevo mille, ma me li sono scordati tutti!

conosci te stess…” no, non va bene.

ok, ne ho uno: MAI chiamare il cliente dopo la consegna del lavoro per chiedere “com’è andata? piaciuto?”. non si fa. non si deve fare. per un motivo semplice: se il lavoro è andato bene ed è piaciuto il cliente non vi chiamerà (nessuna buona, buona nuova) e quindi è inutile chiamarlo. se invece il lavoro non è andato bene il cliente sicuramente vi chiamerà, e quindi è inutile chiamarlo.

e poi è un po’ come dopo aver fatto l’amore, girarsi dalla parte di lei e guardandola negli occhi sussurrare: “piaciuto???”. non si fa. punto.

I correlati

BRAZIL 01

18 Marzo 2014

STEFANO MORTARI ADV

27 Settembre 2016

Quando vengo definito "fotografo di moda" vivo questa definizione con un certo imbarazzo. Per un semplice motivo: non mi sento[...]