piove


2 Aprile 2009

Si adagia la sera
su tetti e lampioni
e sui vetri appannati dei bar
e il freddo ci mangia
la mente e le mani
e il colore dell’ambra dov’è?
ripensa alla luce
e al sole d’Italia
che Dante d’autunno cantò

che io sto vicino a te
e tu sai perché
stai vicino a me
questa notte e domani se puoi

ricordi via Roma
la luna rideva
lì ti ho scelto e voluto per me
mi guardavi e parlavi
dei volti tuoi strani
degli occhi a cui hai tolto l’età
e ora si scioglie la sera
nei pernod, nei caffè
nei ricordi che abbiamo di noi
per amore tradivi
per esister morivi
per trovarmi fuggivi fin qua
perché Livorno dà gloria
soltanto all’esilio
e ai morti la celebrità

ma io sto vicino a te
in silenzio accanto a te
stai vicino a me
questa notte e domani se puoi

questa notte e altre notti
verranno anche se
non sentiremo ancora cantar
ascolteremo la pioggia
bagnarci i colori
e mischiare i miei pensieri nei tuoi
ormai è l’alba e ho paura
di stare a restare
da sola a scordarmi di noi

e allora sto
vicino a te
anche se non vedi che
io son qui vicino a te
questa notte e domani
sarò…

vinicio capossela
http://disk.benedusi.it/capossela/01%20Mod%EC.mp3

photo by settimio benedusi, milano

I correlati

BLOG E FOTOGRAFIA

26 Giugno 2014

Onestamente sarebbe stato assurdo se non avessi scritto qui sul mio blog di questa giornata, dopodomani, dedicata ai blog, ai[...]

KIDS TIME

23 Giugno 2014

è periodo di Pitti Bimbo, che si svolgerà questa settimana a Firenze. sullo Style Piccoli in edicola due miei servizi.[...]

GRANDI BUGIE ALLA LECTIO MAGISTRALIS...

28 Maggio 2013

[it] vi aspetto giovedì 30 maggio in triennale a milano viale alemagna 6 dalle ore 19 per un'imperdibile lectio magistralis[...]