cina


8 Marzo 2007

eccomi, sono a pechino.
che dire, abbastanza scioccante.
tutto molto diverso, ma non tanto diverso da quello che noi siamo, cosa assolutamente normale, ma diverso anche da quello che uno si aspetta che sia.
avendo tanto letto terzani e conoscendo la cina dalle sue pagine, che peraltro erano piene d’amore per questo posto, è difficilie trovare dei riferimenti, delle sensazioni che possano giustificare tutto l’affetto che lui aveva per questa terra.
altro che cina millenaria.
altro che comunismo.
mi sembra che qui sia il trionfo di un’estetica europeolasvegasianaassirobabilonese mischiata in maniera disomogenea con il palazzinarismo più bieco.
direi che la fotina che ho scattato questa mattina e che è qui sopra rappresenti bene tutto questo.
ho già fatto riunioni, ho già pranzato, e fra poco riprendo un aereo per spostarmi nella location dove scatteremo il servizio.
l’avventura continua…

I correlati

cape town_06

1 Dicembre 2005

[it]qui...[/it]

RIO

4 Marzo 2004

nelle ultime dieci ore ho: letto il libro di melissa p. "cento colpi di spazzola", una mezza cagata, letto due[...]

movies

25 Febbraio 2005

tre gran bei film visti in questo periodo: 36 million dollar baby sideways