grecia


20 Maggio 2006

ha creato un bel marasma quello che si è scritto e fatto nei giorni scorsi riguardo la situazione dell’editoria italiana del mondo della moda.
questo è solo l’inizio. molte cose avverrano…
intanto io ho continuato a lavorare come un pazzo come sempre, uscendo regolarmente dallo studio a mezzanotte e oltre. alla faccia dei giornali italiani del cazzo.
e tanto per cambiare ieri ho scattato, ho lavorato fino in studio fino a tardissimo, questa mattina sveglia presto ed ora sono, tanto per cambiare again, alla malpensa, in partenza.
questa volta vado a scattare in grecia, yogurt e vento mi aspettano…
ho il volo AZ726 che parte dal gate A52. così giusto per essere precisi.
spesso mi si chiede se con tutti questi aerei che prendo non ho paura di volare. certo che non ho paura di volare! quello di cui ho paura è cadere…

I correlati

02

1 Dicembre 2011

LA FOTOGRAFIA

29 Aprile 2014

Vorrei essere un bravo giornalista per riuscire a commentare il "servizio fotografico", anzi il "fotoracconto", di Concita De Gregorio, giornalista[...]