si parte


18 Novembre 2007

jdwencwcwcswsdwqdk..dwedwedw
non avete capito un cazzo?!?!
neanche io.
sono frastornatissimo.
mi sento come un polipo appena pescato, al quale hanno girato la testa e lo stanno sbattendo sugli scogli.
periodo di lavoro pazzesco.
giorno e notte. senza dormire e senza mangiare.
ok, la so la storia delle miniere e delle fabbriche…ma mi sto facendo un culo così, anche senza andare ne’ in fabbrica e ne’ in miniera.
ho fatto anche due cose in televisione, molto diverse una dall’altra ma entrambe molto piacevoli e divertenti.
la prima la vedrete su rai tre domenica sera due dicembre alle 21.
adesso sono le sei e mezza di domenica mattina e sono alla malpensa, per ora in partenza per parigi. mille incertezze quando si parte, a cominciare dal taxi che ti viene a prendere sotto casa per portarti all’aeroporto. io ho moooolto più timore di quello che del viaggio aereo: e se viene uno con una macchinetta del cazzo e che non sa guidare? quello è pericoloso, altro che il viaggio aereo…(e l’aereo cadè, e scrissero sul giornale:”pensate, aveva scritto queste righe poco prima!)
ok, mi imbarco, o meglio mi inaereo, dato che, ma forse l’avete capito, a parigi ci vado in aereo e non in barca…

I correlati

ELISABETTA CANALIS COVER GIRL SPORTWEEK...

8 Giugno 2012

[it]ogni giorno una tessera del mosaico… ogni giorno un pezzo della copertina che sarà in edicola tra due giorni… completate[...]